Connect with us

Politica

Air Force Alfano: il record degli sprechi su cui Renzi non è mai salito

L’aereo della discordia ha volato ben 88 volte: l’ex presidente del consiglio Matteo Renzi non ci è mai salito ma Angelino Alfano lo ha preso oltre 20 volte

Published

on

Cari amici,
un tranquillo pomeriggio di una settimana fa, un video di appena 1 minuto viene pubblicato sulla pagina facebook del ministro del lavoro e dello sviluppo economico Luigi Di Maio. Basta questo video a squarciare la tranquillità dei prossimi giorni. Nel video si vedono i due ministri, Toninelli e Di Maio, e alle loro spalle un aereo.

Ad aprire le danze è Luigi Di Maio:” I commissari di Alitalia hanno risposto dicendo che avviano la procedura per recedere da questo contratto.” Poi interviene Toninelli:” Noi stiamo stracciando un contratto fatto dalla presidenza del consiglio e mi pare che nel 2016, Luigi, ci fosse un certo Matteo Renzi”. Ribatte il ministro del lavoro:”Questa non è solo una questione di soldi, qui c’è tutta l’arroganza di un potere che voi avete mandato a casa il 4 marzo.

“DOPO BYE BYE VITALIZI, ADESSO BYE BYE AIR FORCE RENZI.”

Naturalmente il senatore Matteo Renzi non rimane in silenzio e pubblica un altro video su facebook in cui dice:” Che cosa è accaduto:accade che il Movimento 5 Stelle e lega sono in grande difficoltà e un pomeriggio in cui Matteo Salvini si deve recare al senato e spiegare dove sono finiti i 49 milioni di euro che la lega ha rubato allo stato infatti un tempo dicevano:” Roma ladrona la lega non perdona e ora Lega ladrona c’è troppa gente che perdona” e dal momento che i cinque stelle i sono quelli che dicono “onestà onestà“. Io mi immagino i grandi strateghi di cinque stelle riuniti a Palazzo Chigi che dicono cosa facciamo per rilanciare?”

Alla fine Matteo Renzi ammette comunque che lui sull’Air Force non ce mai salito. E su quest’affermazione ha ragione infatti dopo pochi giorni sul Fatto Quotidiano di Marco Travaglio compaiono i voli dell’Airbus. Dall’11 luglio 2016 al 24 febbraio 2018 i voli sono stati in tutto 88. Inoltre compare un altro dato: quello che lo ha utilizzato più volte è l’ex ministro dell’interno e degli esteri Angelino Alfano.

Angelino è tornato da Bruxelles da solo il 21 gennaio scorso. Dopo essere stato scarrozzato ad Abu Dhabi e ad Algeri con non più di sette compagni di viaggio, tornava a Roma da Bruxelles, dove nessuna compagnia al mondo si sognerebbe di fare quel volo con un bestione così ingombrante e costoso. Alfano inoltre ha usato l’Air Force per una ventina di missioni istituzionali: il 22 marzo 2017, per esempio, è tornato da Washington con almeno un altro passeggero a bordo, i posti in quel caso sono stati solo 298. Tenete il conto che secondo gli esperti un’ora di volo costa dai 20 ai 25 mila euro.

Direttore e fondatore del sito, scrivo per dare voce a chi non la può fare arrivare lontano. Viaggio ma di confini non ne ho mai visto uno, credo che esistano solamente nella mente di alcune persone.

Trending