Connect with us

Cultura

San Valentino

Sapete perché oggi festeggiamo San Valentino? E soprattutto siete a conoscenza delle usanze di tutto il mondo nel giorno più romantico dell’anno? Un po’ di curiosità e un pizzico di brio in questo articolo. Auguri a tutti gli innamorati!

Published

on

Amor ch’al cor gentil ratto s’apprende (…)

Amor, ch’a nullo amato amar perdona (…)

Amor condusse noi ad una morte (…)

Come non potevamo citare i più romantici versi di Dante in una giornata come questa? All’inizio di questa settimana ho riportato alla vostra attenzione la drammaticità del femminicidio ma, oggi 14 Febbraio giornata degli innamorati, ho deciso di riportarvi l’Amore. Si quello con la A maiuscola; quello che al posto dell’odio nutre l’anima e scalda il cuore; quel sentimento che al posto di uno schiaffo regala lo schiocco di un bacio.

Ci appare così lontana questa festa, anzi, quasi ci vergogniamo nel celebrarla, eppure, nei nostri tempi così cupi, violenti, che hanno trasformato il nido d’amore in una prigione domestica, ci servirebbe ricordare l’Amore vero, quel sentimento che ti fa mancare il respiro, non perché ti sta soffocando, ma perché ti riempie il cuore a tal punto da far strabordare tutta la tua felicità.

Ma sapete da cosa ha origine questa festa? Si ipotizza che questa ricorrenza affondi le sue origini nel IV secolo per sostituire la festa pagana “Lupercalia”, cioè gli antichi riti dedicati al dio della fertilità, Luperco. Erano festeggiamenti sfrenati che si contrapponevano alla morale e all’idea di amore cristiana.

Chi era San Valentino? Nato a Terni e vissuto tra il secondo e il terzo secolo d.C, è stato vescovo e martire durante le persecuzioni contro i cristiani. Nel 270 l’imperatore Claudio II lo invitò caldamente a convertirsi al paganesimo, ma Valentino si rifiutò, e per questo venne imprigionato, lapidato e decapitato.

La Chiesa, durante il papato di Gelasio, lo ha scelto nel 496 per sostituire la festa pagana di Lupercali e da allora è il patrono degli innamorati. È divenuto il protettore della sua città natale dal 1644 dove si festeggiano, appunto, gli eventi Valentiniani per tutto il mese di febbraio con i fidanzati che si promettono amore eterno davanti all’urna del santo.

Sono molte le storie che legano San Valentino agli innamorati. La prima dice che durante la sua prigionia Valentino si fosse innamorato della figlia di un custode della prigione e, grazie alle preghiere del santo, la giovane riacquistò la vista. Un’altra leggenda narra che Valentino celebrò le nozze tra un soldato pagano e una cristiana molto malata, che morirono insieme mentre Valentino li benediceva. Un’altra storia ancora narra della capacità del santo di riconciliare due innamorati portando loro una rosa.

Alcune curiosità!

Il lato romantico di San Valentino risale, probabilmente, al 1400 dal momento che il primo riferimento degli innamorati lo ritroviamo nel poema “il parlamento degli uccelli” di Chaucer. Mentre il 15 febbraio è dedicato a San Faustino, patrono dei single in cerca d’amore grazie al suo nome benaugurante. Morì martire anche lui.

Sono mediamente 220.000 le proposte di matrimonio fatte a San Valentino, ed è stato calcolato che in America si spendono 1,1 milioni di dollari in bigliettini romantici e 1,7 miliardi in fiori.

In Giappone, le donne regalano dei cioccolatini fatti a mano ai loro amati o colleghi. Questo gesto viene poi ricambiato dagli uomini il 14 Marzo regalando cioccolatini bianchi.

In altri paesi asiatici, l’uomo regala alla donna un abito. Se lei decide di indossarlo significa che ha intenzione di sposare il suo corteggiatore.

In Sud America, invece, il 14 Febbraio è anche il giorno dell’amicizia, mente in Ungheria, vi è l’usanza per i ragazzi e le ragazze di andare nei boschi a raccogliere bucaneve.

Nei paesi anglosassoni e in particolare nel Galles, permane l’usanza celtica di regalare un cucchiaio intagliato a mano (lovespoom). Questo cucchiaio d’amore veniva regalato dallo sposo alla sua amata come pegno di affetto e/o di fidanzamento.

E in Russia? Nelle zone in cui è più forte il credo ortodosso, hanno deciso di non festeggiare san Valentino, anzi, in alcuni paesi si è proposto di vietare tale festa, come in Pakistan.

Infine, circa il 15% delle donne americane il 14 febbraio si autoinvia dei fiori. Sono 110 milioni quelli venduti in questa giornata. Alcuni studi, inoltre, hanno scoperto che da qualche anno questa si è trasformata nella festa di chi cerca l’amore rispetto a chi lo ha già trovato. Insomma, è diventata un’ottima giornata per uscire e fare nuove conoscenze.

Adesso maschietti prendete appunti! perché ci sono delle vere e proprie regole da rispettare per dichiarare il vostro sentimento regalando delle rose:

  • 108 rose per una proposta di matrimonio (mica male!);
  • 99 rose per dire amore eterno;
  • 1 rosa per un colpo di fulmine;
  • 9 rose per una storia che va avanti;
  • 10/11 rose per la perfezione e l’unicità;
  • 13 rose per una folle passione;
  • 20 rose per un amore sincero.

Se siete allergici ai fiori e più attenti alla vostra salute allora potete cambiare strategia e puntare al palato! Nell’ottocento, i medici consigliavano il cioccolato per alleviare le pene d’amore, e così anche i dolciumi entrano nel guinness dei regali più apprezzati dagli innamorati.

E voi cosa avete organizzato per il vostro partner? E soprattutto siete già innamorati oppure anche voi approfittate di questa festa per flirtare con nuove appassionanti conoscenze?

Raccontatemi la vostra romantica giornata, nel mentre vi faccio i miei più sinceri auguri e scappo a comperare due scatole di cioccolatini.

Sono una ragazza sarda che ama la cultura, la politica e la corretta informazione. Mi sono laureata nella triennale di scienze politiche dell’amministrazione presso l’Ateneo di Sassari (SS), attualmente frequento la specialistica in Politiche Pubbliche e Governance sempre presso l’Ateneo di Sassari (SS). Il mio obiettivo è darvi le informazioni il più corrette possibili e unire a questa tecnicità informativa un pò di emozioni suscitate da racconti che rispecchiano la nostra realtà.

Trending