Connect with us

Cronaca

I cinque momenti della settimana

Da Bolton che smaschera il vero volto di Trump a Zanardi che da vero campione continua a farci sognare.

Published

on

Il libro che rivela i segreti di Trump

È stato consentito a Bolton di proseguire nella pubblicazione del suo libro ‘The Room Where It Happened: A White House Memoir’, che l’amministrazione Trump aveva cercato di bloccare sostenendo di essere preoccupata per la diffusione di informazioni private. L’uscita è prevista per martedì. Il libro dipinge un ritratto poco lusinghiero del processo decisionale di politica estera di Trump durante l’anno e mezzo che Bolton ha trascorso alla Casa Bianca.

Zanardi ci farà sognare ancora

«Rispetto a quando Alex Zanardi è arrivato al pronto soccorso le condizioni sono veramente cambiate. Il dato positivo è che più passa il tempo e le condizioni restano stabili, questo ci fa ben sperare». Lo ha detto Sabino Scolletta, direttore del Dipartimento emergenza urgenza dell’ospedale Santa Maria delle Scotte di Siena. «Vuol dire – ha detto Scolletta – che non c’è un passo indietro e questo ci dà grande fiducia. Siamo fiduciosi come ieri. Siamo a due giorni dal trauma, confidiamo che le condizioni cliniche rimangano stabili e questo ci può dare in settimana la possibilità di pensare di valutarlo neurologicamente».

Alex Zanardi tornerà il campione di prima? «Lo auspichiamo e lo speriamo. Siamo qui per questo motivo – ha aggiunto – Confidiamo nella sua possibilità di recupero, siamo tutti fiduciosi – ha aggiunto- È un grande atleta e lo ha dimostrato e auspichiamo che questo valga anche in questa situazione così impegnativa». 

Al Sisi pronto ad intervenire in Libia

Nelle scorse ore il rais de Il Cairo, in visita in una base militare non lontana dal confine libico, ha dichiarato senza mezzi termini che l’esercito egiziano potrebbe intervenire anche all’interno della Libia.

Questo se l’autorità che Il Cairo riconosce come legittima, ossia quella che fa capo al governo stanziato in Cirenaica ed il cui braccio militare è costituito dal Libyan National Army del generale Khalifa Haftar, dovesse richiederlo o dovesse subire ulteriori attacchi da parte delle forze vicine al governo che fa capo a Fayez Al Sarraj. E qui si arriva quindi a quella linea rossa che secondo Al Sisi non dovrebbe essere oltrepassata, ossia la porzione di territorio che riguarda la città di Sirte e la base di Al Jufra.

Biden 9-10 punti sopra Trump – si prospetta una vittoria come quella di Bill Clinton

Biden potrebbe conquistare non solo una vittoria a novembre ma un mandato a voltare pagina della storia di un paese. Una grande vittoria per i democratici, che potrebbe avvicinarsi o addirittura andare oltre quello di Bill Clinton negli anni Novanta.

Biden è in vantaggio, nella media dei sondaggi nazionali, di oltre 9 o 10 punti percentuali su Trump, potrebbe aspirare a emergere dalle urne con oltre 400 voti elettorali su 538 nel sistema delle presidenziali americane, che li attribuisce sulla base della vittoria nei singoli 50 stati.

Caso Regeni – La Giustizia forse verrà

I documenti di Giulio Regeni sono ora nelle mani degli inquirenti italiani. Passaporto e due tessere universitarie, documenti consegnati dalle autorità egiziane assieme ad una serie di oggetti che appartenevano al ricercatore sequestrato e ucciso al Cairo nel 2016. Probabile che i genitori di Giulio vengano convocati dagli investigatori per effettuare un nuovo riconoscimento degli effetti personali arrivati dal Cairo .

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Mi chiamo Marta De Vivo, ho 19 anni e vivo a Venezia, sono bilingue e studio presso un Liceo Internazionale Europeo. Ho sempre fatto un percorso di studi internazionale che mi ha aiutata ad avere una visione aperta del mondo. Sono una ragazza solare, sportiva e curiosa. Scrivo di politica, economia e società, temi che amo approfondire. Poco tempo fa ho deciso di aprire un mio profilo personale @martaforfew su Instagram, nel quale raccontavo e racconto tutt’ora la mia visione del mondo e le tematiche che mi stanno più a cuore e delle quali ritengo di vitale importanza la conoscenza e l’approfondimento. Sono un’attivista politica e sociale, ho portato avanti varie battaglie sul piano politico nel mio comune e ho partecipato all’organizzazione della piazza delle Sardine a Venezia. Ho la passione per la scrittura e nel corso degli anni ho scritto per varie testate online.

Trending