Connect with us

Cultura

Il Controcampo: ARFF International – Congratulazioni vincitori!

L’Around International Film Festival si è concluso mercoledì sera con la proclamazione dei vincitori: chi sono? Dove sarà possibile vedere i loro film?

Published

on

L’Around International Film Festival, con cui il Controcampo ha intrattenuto una preziosa collaborazione, si è concluso mercoledì sera con la proclamazione dei vincitori, avvenuta alle ore 20:00 nel teatro centrale del festival virtuale (potete fare riferimento alla mappa sovrastante), con la presentazione di Heiner Mühlenbrock.

Tutto ciò è avvenuto sulla piattaforma Filmocracy, giovane progetto realizzato tramite crowdfunding che consente una valorizzazione preziosa del cinema indipendente, consentendo sia una sottoscrizione gratuita che una versione premium, nonché una preziosa risorsa per i film festival online. Dettaglio interessante: le “navi” su cui avvengono i festival sono un ammicco ad un evento di ARFF in collaborazione con WSXA avvenuto realmente su una nave a Parigi.

Per ulteriori informazioni sui vincitori, potete consultare il sito a cui ho lavorato per la collaborazione, Fest Regards, per cui sono stata Online Coordinator e Content Manager. La giuria è stata composta da numerosi finalisti e vincitori della scorsa edizione, per creare un sistema di fiducia in cui a tutti sono date pari opportunità, come sottolineato dai gestori del festival. I vincitori, oltre ad ottenere un mese gratuito per la versione premium del servizio Filmocracy, mostreranno i loro film sulla piattaforma stessa, quindi saranno esposti agli occhi del mercato cinematografico globale e degli appassionati.

Vi sono stati momenti molto interessanti durante il festival, fra cui le sessioni di Q&A moderate da Henriett Tunyogi e Bastiaan Rook, finalisti e vincitori delle scorse edizioni. Quindi non solo con la giuria ma anche con le collaborazioni, ARFF tende ad allargare il proprio universo di conoscenze e coinvolgere i partecipanti delle edizioni precedenti. Con eleganza e umorismo, durante questi momenti molti cineasti sono stati in grado di presentare i loro film, discutere di problemi di attualità, e creare una comunità con artisti di alto livello. L’ultimo giorno, in attesa della proclamazione dei vincitori, alcuni registi in concorso da tutti e quattro i festival e da qualsiasi angolo del mondo si sono riuniti per un momento di confronto e di condivisione.

Già a inizio anno partiranno i preparativi per i prossimi festival, ARFF Barcellona, ARFF Parigi, ARFF Amsterdam e ARFF Berlino 2021, quindi, come avevo già anticipato, questo è un tipo di progetto in cui non vi è mai un momento vuoto, e molto presto vi saranno nuovamente film che si contenderanno i titoli di “best-of-the-best”.

Inoltre, i film vincitori saranno disponibili per la visione il 9 e 10 gennaio 2021 sulla piattaforma Filmocracy. Per la partecipazione, è possibile utilizzare uno sconto con il codice ARFFVIP registrandosi su questo sito, per il costo quindi di $5, l’equivalente di poco più di 4 euro. La selezione di film è veramente variegata e di qualità, quindi vi invito a partecipare e a seguire il festival sulle sue piattaforme social.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Margaret Duggan, studentessa italoamericana classe '96, proveniente da Lecce. Laureata in Cinema e Televisione alla California State University Northridge a Los Angeles e studentessa magistrale di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale a Bologna, ho lavorato a produzioni cinematografiche sia studentesche che professionali. Nel tempo libero mi piace andare in campeggio, nuotare, leggere, e ovviamente guardare film! Con la mia rubrica "Il Controcampo" vorrei mostrare ai miei lettori i lati meno conosciuti dell'industria del cinema. Insieme possiamo proiettarci nei teatri di posa, negli uffici di produzione, nei camerini degli attori, ed esplorare tutte le stanze della "fabbrica dei sogni"!

Trending